Leggere

aprile 6, 2010

Leggere mi piace. Molto. Quando trovo un libro che mi prende particolarmente, il mondo attorno a me scompare, mi immergo del tutto nella lettura e per giorni non esiste altro.

Il problema è che faccio una gran fatica a trovare quel libro. Credo di essere la persona al mondo con più libri iniziati e mai finiti. Nell’ordine delle centinaia, eh. Anche libri che mi piacciono, intendiamoci, mica schifezze. Eppure, se non scatta la scintilla, io mi stanco e perdo interesse nell’argomento.

Sono poco paziente, ecco: mi serve un libro che sin dall’inizio mi mostri la sua mercanzia e mi spinga a dargli fiducia fino in fondo. I libri che passano i primi capitoli a divagare, per me, sono morti in partenza.

Per questo motivo adoro le biografie. Perchè so già dove andranno a parare. Ne leggo in quantità industriale. Mi interessano le storie di persone che hanno avuto successo, che ce l’hanno fatta, che sono riuscite ad entrare nella storia. Le trovo ispiranti, mi spingono a muovere il culo e a cercare un modo per poter diventare a mia volta il soggetto di una biografia, prima o poi. Dai Beatles a John Peel, da John Belushi a George Lucas, da Mick Foley al più recente acquisto, la storia dei Simpson e delle geniali menti che li hanno creati.

Morale della favola, se un giorno vi dovessi invitare ad una mia festa di compleanno regalatemene una e andate sul sicuro.

Annunci

6 Risposte to “Leggere”

  1. Matteo said

    A me hanno regalato l’ autobiografia di Yuri Chechi, e questa è la mia recensione:

    (idea copiata non mi ricordo da chi. Si parlava di un disco dei Muse, mi pare)

  2. Marco said

    a me invece non fanno impazzire per niente le biografie, ed è raro che un libro che ho iniziato non lo porti fino alla fine! comunque condivido l’antipatia per i libri che divagano!

  3. Ti regalo una biografia non autorizzata di Massimo Fiorio “scrittore”

  4. silvia said

    consiglio la biografia di Maria Antonietta di Francia, o il fumetto di Lady Oscar, che e’ la stessa cosa.

  5. Mist said

    Cristiana, l’ho già letta su Wiki, comunque grazie. 😀

    Silvia, cerco materiale nuovo, tipo la biografia di Rick Witter. 🙂

  6. srmzgts said

    Cinque consigli a colpo sicuro (o quasi) conoscendo i tuoi gusti in altri settori:

    – La trilogia della città di K
    – Madre notte
    – Storie di ordinaria follia
    – Lamento di Portnoy
    – Esercizi di stile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: