L’Uomo Di Merda Cinematografico.

dicembre 9, 2009

L’Uomo Di Merda Cinematografico, o UDMC per comodità, è un è un mammifero facente parte dell’ordine dei Primati e della famiglia delle scimmie antropomorfe.

Geneticamente, e probabilmente anche fisicamente, è l’animale più vicino all’uomo. Il DNA dell’UDMC infatti è uguale a quello dell’uomo per il 98%.
Gli UDMC sono mediamente alti dagli 80 ai 130 cm sulle quattro zampe e pesano 70-110 kg i maschi. La colorazione del pelo è di solito scura e tendente al nero, anche se si sono registrati casi eccezionali di UDMC biondi o rossicci.

Vivono in branchi più o meno numerosi, composti di maschi, femmine e cuccioli. A guidarli sono di solito i maschi. Una delle attività più curiose del branco è quella di parlare a voce alta durante i film esclamando battute grezzissime e cercando complicità negli altri membri del branco.

Nonostante l’habitat dell’UDMC sia comunemente noto come “il film di Natale di quell’UDM di De Sica”, l’UDMC ha preso negli ultimi anni l’abitudine di presentarsi anche in altre sale, attirato probabilmente dalla banalità dei titoli italiani dei film.

Una volta resosi conto dell’assenza di pernacchie, rutti, battute sul culo e sulla cacca, torte in faccia e scontati intrighi di coppia, l’UDMC inizia a mostrare irrequietezza. Dopo aver divorato i suoi pop corn comincia quindi ad emettere strani versi, a cui gli studiosi hanno dato le seguenti interpretazioni:

– Che merda di film.

– Lo sapevo che faceva cagare, la prossima volta andiamo a vedere quello che dico io.

– Dal trailer sembrava bello. C’era un incidente. (sentita dopo A Serious Man dei Coen).

– C’era Jim Carrey, pensavo facesse ridere. (e invece era Eternal Sunshine of the Spotless Mind).

Negli sfortunati casi in cui l’UDMC si trova ad assistere ad un film romantico, poi, si sente in dovere di guidare ad alta voce il protagonista maschile della pellicola: si va dal semplice “non chiamarla!” al drastico “scopala!”, fino ad arrivare ad un severo e perentorio “ricchione!” quando il protagonista non segue i suoi consigli.

Tutto questo per dire che prima o poi io farò molto male ad un UDMC.

Molto male.

Annunci

9 Risposte to “L’Uomo Di Merda Cinematografico.”

  1. Bianca said

    Io di solito mormoro “Uccidiuccidi” durante i film smielati.
    Non me ne volere 🙂

  2. thesleepymist said

    Tu scherzi?
    In 500 giorni insieme (meraviglioso, tra l’altro) io desideravo ardentemente che lui uccidesse lei.

  3. scrip said

    LOL. Comunque, capitano tutte a te. Sarà che qui siam pochi e a vedere i film dei Coen siamo in tre, e nessuno per sbaglio, però non mi sono ancora capitate perle come quelle da te elencate. Forse dovrei andare al cinema più spesso.

  4. OrsettiOrsetti said

    Anche a Brescia l’UDMC ha trovato un habitat accogliente e si è riprodotto in modo massicci con gravi danni per l’ambiente e i programmi cinematografici locali.

    Un solo appunto, relativo alla frase tipica numero 4: un vero UDMC non userà mai e poi mai un congiuntivo.
    Se lo fa l’unica spiegazione è che non lo sia davvero e stia solo cercando di miemtizzarsi in mezzo ad un branco di UDMC per timore di essere scoperto.

  5. thesleepymist said

    Dovresti provare il cinecity di Padova e capiresti.

  6. Eli Loker said

    a me è capitata ultimamente una DDM mentre vedevo gnu mun
    point is, non era la solita quindicenne in crisi ormonale per robberpattinso o quellaltrolì. la mentecatta, perchè solo tale può essere, aveva sui 32-33 anni e ULULAVA a qualsiasi apparizione del vampiro e/o del lupacchiotto
    per non parlare dei commenti rivolti a bellasuon (il che dimostra che è la versione femminile di quello capitato a te), roba tipo “e daje, ma scopate questo che è meglio” oppure “anvedi quanta roba, ma magari a me”
    il tutto a voce alta e al posto accanto al mio. fossi stato dexter morgan, la DDM sarebbe ora DDMM, ove l’ultima M sta per MORTA

  7. torta said

    beh andare a vedere quel film però…. ehmm.. ecco.

  8. Helder said

    Immaginatevi il pubblico medio che cosa non aveva detto dopo “non è un paese per vecchi”… :/

  9. Il mondo è pieno di gente stupenda…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: