Se avessimo la coda

novembre 16, 2009

Il mondo sarebbe un posto migliore.

Questo signor Dio dev’essere un personaggio davvero sadico, per decidere di privare l’uomo della coda. La coda avrebbe evitato all’uomo anni e anni di guerre e violenza, ma soprattutto avrebbe reso molto più semplici ed immediati i rapporti con le donne.

Pensate. Verrebbe completamente eliminato il figadilegnismo dalla faccia della Terra. Le donne non potrebbero più tirarsela, venendo tradite in continuazione dal movimento della propria coda. Hai poco da fare la sostenuta, se comincia ad agitarsi furiosamente.

Inoltre, l’uomo timido avrebbe finalmente vita facile. Niente più goffi tentativi di approccio, niente più “dove ti ho già vista?”, niente più “posso offrirti da bere?“, niente più “hai da accendere?“. Una scodinzolata e via. “Oooh, ma com’è dolce. Diamogliela”.

Certo, non mancherebbero le situazioni imbarazzanti (“ti piace QUELLA? You sick pervert!“) ma niente che non possa essere risolto ubriacandosi.

Per non parlare dei politici! Ora, pensate tutti ad un politico a caso. Sì, proprio quello. Immaginatevelo di fronte ad una domanda scomoda. Una risposta a coda alta sarebbe sufficiente per dimostrare che ha ragione lui ed è convinto di quello che dice. Ma se la coda finisse in mezzo alle gambe, la maschera cadrebbe senza possibilità di replica.

La teoria finale, dunque, è che se non abbiamo la coda è colpa di Berlusconi.

Annunci

3 Risposte to “Se avessimo la coda”

  1. Eli Loker said

    quanto è vero
    io vabbè, devo essere l’anello mancante della catena evolutiva (o un esperimento mal riuscito di quel tale signor dio), dato che in mancanza di coda esprimo i miei sentimenti con un ripetuto movimento di gambe (sembro uno che balla il twist in continuazione). sicuramente questo mi rende più vulnerabile, dato che è evidente se sono agitato, felice, etc, ma sono d’accordo nel pensare che se tutti fossimo limpidi come il linguaggio del corpo, il mondo sarebbe un posto migliore

  2. MAC said

    Anche io do’ costantemente la colpa al trapiantato, stamattina mi sono svegliato con la tosse, e il mio primo pensiero è andato a lui. “Pensiero”, ora…

    “Certo, non mancherebbero le situazioni imbarazzanti (“ti piace QUELLA? You sick pervert!“) ma niente che non possa essere risolto ubriacandosi.”

    Però sai quanti danni con la coda ubriaca? Già si fatica a centrare la porta senza.

    Comunque se l’avessi passerei la giornata a mettermela in mezzo alle gambe ed a farla roteare gridando “senza mani”.

  3. ed è colpa sua se ancora non abbiamo la tv on demand

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: