L’annoso problema del look del blog

novembre 3, 2009

In tutta la mia prestigiosa carriera di blogger non ho mai trovato un “theme” davvero soddisfacente.

In tutta la mia prestigiosa carriera di abile conoscitore della lingua inglese non ho mai pronunciato “theme” in maniera davvero soddisfacente.

Altro caso analogo: “Phoebe”.

Penso che se cercassi uno sfondo e ne trovassi uno chiamato “Phoebe theme” mi strapperei un occhio e fuggirei urlando.

Morale della favola: questo mi pare abbastanza figo. Il che mi porta a ricapitolare brevemente la cronistoria dei termini utilizzati per dimostrare apprezzamento nei confronti di qualcosa da quando mi ricordo ad oggi.

1985-1988: Giusto (rendiamoci conto che c’è stato un periodo storico in cui Enzo Braschi era un punto di riferimento per i giovani)

1988-1991: Togo (ma a dire il vero lo usavano mio padre e i suoi amici, quindi immagino fosse ancora più vecchio. A conti fatti, il più triste del lotto)

1991-1994: Mitico (tutta colpa di Homer Simpson)

1994-1999: Fotonico (se non usavi l’aggettivo “fotonico” almeno trenta volte per frase, ai tempi del liceo, qui a Padova ti guardavano malissimo)

1999-2003: Forte (ma in realtà non è mai passato di moda, solo non sapevo dove infilarlo)

2003-oggi: Figo. Figo è imbattibile, oggettivamente. Perchè è il maschio della figa.

Nel corso degli anni, inoltre, amici toscani hanno provato ad introdurre “ganzo” ma con scarso successo, facendo esso parte di quella serie di termini imbarazzanti che usano solo loro, tipo bischero, grullo etc.

Ovviamente è tutta invidia, venderei un parente per parlare come voi, amici toscani. La hohaholahonlahannucciahortahorta. Che matti.

 

Annunci

11 Risposte to “L’annoso problema del look del blog”

  1. ottogiugno said

    Theme si pronuncia come la compagnia telefonica.
    E Phoebe non si pronuncia. Si scrive e basta.

  2. marissa1331 said

    Io, dal mitico ottobre 2008, per esprimere apprezzamento di qualcosa utilizzo il termine minchia seguito dal nome della cosa.
    E anche tu!
    In questo caso “minchia blog”
    😀

  3. Memmy said

    Questo tema anzi questo theme è figo .. se hai un computer degli anni 80 con risoluzione 640×480 c’è più spazio grigio che bianco!
    W il minimal ❤

  4. Cuba...sìproprioio said

    Veramente anche se hai un PC del 2008 con risoluzione 1280×800, vedi più grigio che bianco.
    Per il resto, stimo Mist. E noto che Mist è quasi l’anagramma completo di stimo. Ma guarda te! 😀

  5. ottogiugno said

    Ehm, forse Memmy voleva dire il contrario…
    Mist è l’anagramma completo di Sitm. Questo vorrà pur dire qualcosa.

  6. Barto said

    A parte tutto il look del blog mi piace

  7. thesleepymist said

    Benissimo. Lo tengo.

  8. Memmy said

    in effetti manca un simpatico punto esclamativo tra 480 e c’è … come dice Pc in un famoso spot Apple : touchè!

  9. ottogiugno said

    Sono sempre più confuso.

  10. thesleepymist said

    Mi piace il fatto che non ci sia spazio per link, widget e menate varie. Fa molto profescional.

  11. One of a kind (RVD) said

    leggendo i tag: Enzo Braschi figo fotonico! ROTFL

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: